Hyères, la Penisola di Giens e le Isole d’Oro

Hyères, 3 bellissime isole, una penisola circondata da due lingue di spiaggia unica al mondo, una vegetazione incontaminata, acqua cristallina, 300 giorni di sole all’anno … un piccolo paradiso!!!

Scorrere orizzontalmente

camping bord de mer les salins

Les salins

Piccolo paese di pescatori che ha saputo conservare un’atmosfera autentica e affascinante, qui è possibile ammirare gli ultimi pointus Hyérois, uno spazio protetto con 200 specie di uccelli. Qui è inoltre possibile gustare una delle migliori bouillabaisse della costa!!!

 camping presqu ile de giens

La Penisola di Giens

Unica al mondo, la Penisola di Giens è collegata alla terraferma da due lingue di sabbia di 5 km, chiamate tomboli, che ospitano una prestigiosa riserva ornitologica. I pescatori del porto di Niel e Madrague vi proporranno i loro pesci freschi in un’atmosfera tipica del sud…

vacances camping porquerolles

Porquerolles

A soli 10 minuti dalla costa quest’isola offre paesaggi idilliaci con le sue spiagge di sabbia fine, le sue calette dall’acqua turchese che ricordano le isole lontane… La spiaggia Notre Dame è regolarmente eletta la più bella spiaggia d’Europa. (Biglietti in vendita alla reception del camping)

camping à hyèeres dans le var

Hyères

Hyères, città medievale piena di fascino, stradine strette, mercati tipici … Un’atmosfera in cui vibra la vita provenzale. Spiagge di sabbia fine dall’acqua turchese, paesaggi selvaggi incontaminati per passeggiate a piedi o in bicicletta cullati dal canto delle cicale … Tante escursioni per il vostro più grande piacere…

camping port cros

Port-Cros

Port-Cros, la più selvaggia e la più incontaminata delle Isole d’Oro. Si percorre a piedi su sentieri segnalati. Classificata tra i 10 migliori posti al mondo per fare snorkeling … A voi pinne, maschera e boccaglio!!!

location vacances camping giens

Le Levant

Le Levant è un affascinante piccolo villaggio naturista. Se è possibile restare vestiti al porto e in paese, il naturismo è libero ovunque ma obbligatorio in riva al mare (Solo il 20% dell’isola è accessibile, il resto è zona militare)